Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Cardiobase
Xagena Mappa

La selezione dell'agente antipiastrinico ottimale nei pazienti che hanno ricevuto un intervento coronarico percutaneo ( PCI ) è particolarmente importante in quelli con diabete a causa dell'elevato ri ...


Le recenti linee guida sulla durata della doppia terapia antipiastrinica ( DAPT ) dopo intervento coronarico percutaneo ( PCI ) forniscono un bilanciamento tra successivi rischi di sanguinamento maggi ...


La terapia di riduzione del setto ( SRT ) nei pazienti con sintomi intrattabili da cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva ( oHCM ) è associata a morbilità e mortalità variabili. Lo studio VALOR-HCM ...


La doppia terapia antipiastrinica ( DAPT ) con Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) come terapia di base è diventata la cura standard dopo l'intervento coronarico percutaneo ( PCI ). Tuttavia, alcuni e ...


Il Menachinone-7 ( MK-7 ), noto anche come Vitamina K2, è un cofattore per la carbossilazione delle proteine ​​coinvolte nell'inibizione della calcificazione arteriosa ed è stato indicato per la riduz ...


L'Allopurinolo ( Zyloric ) è una terapia per abbassare l'urato che trova impiego nel trattamento dei pazienti con la gotta. Precedenti studi avevano dimostrato che l'Allopurinolo ha effetti positivi ...


I bloccanti del recettore dell'angiotensina ( ARB; sartani ) e i beta-bloccanti sono ampiamente utilizzati nel trattamento della sindrome di Marfan per cercare di ridurre il tasso di allargamento prog ...


Non è noto se l'anticoagulante orale diretto Edoxaban ( Lixiana ) possa ridurre la trombosi dei lembi valvolari e il conseguente rischio tromboembolico cerebrale dopo la sostituzione transcatetere del ...


Lo shock cardiogeno ha un'elevata mortalità con una terapia ottimale. L'adrenomedullina viene rilasciata durante lo shock cardiogeno ed è coinvolta nei suoi processi fisiopatologici. È stato valut ...


È stato dimostrato che l'intervento sullo stile di vita e la Metformina prevengono il diabete; tuttavia, la loro efficacia nella prevenzione delle malattie cardiovascolari associate allo sviluppo del ...


In uno studio retrospettivo è stato dimostrato che la Doxiciclina ( Bassado ) è associata a una maggiore sopravvivenza nei pazienti con amiloidosi da catene leggere ( amiloidosi AL ). Pertanto, è sta ...


Rimane da definire se gli effetti aggiuntivi di riduzione del colesterolo LDL con Ezetimibe ( Zetia ) aggiunto alla statina sull'aterosclerosi coronarica e gli esiti clinici siano simili a quelli del ...


Il trattamento con l'inibitore della fosfodiesterasi 5 ( PDE5i ) è associato a una riduzione della mortalità rispetto a nessun trattamento per la disfunzione erettile dopo infarto miocardico. È sta ...


La malattia grave da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) può evolvere in una sindrome da distress respiratorio acuto ( ARDS ), che comporta l'infiltrazione alveolare da parte dei neutrofili attivati. Il M ...


È stata valutata la capacità dell'inibitore della proproteina convertasi subtilisina/kexina di tipo 9 ( PCSK9 ) Evolocumab ( Repatha ) di ridurre il rischio di aterosclerosi coronarica complessa che r ...