Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Si è ipotizzato che l'intervento coronarico percutaneo ( PCI ) guidato da riserva di flusso frazionario ( FFR ) sia superiore alla terapia medica come trattamento iniziale nei pazienti con malattia co ...


La tomografia computerizzata ( CT ) consente la stima della progressione della calcificazione dell'arteria coronarica ( CAC ). Sono stati valutati diversi algoritmi di progressione in una coorte ...


Gli anticorpi antifosfolipidi ( aPL ) possono attivare le piastrine e contribuire alla crescita vegetativa e all'embolizzazione nell'endocardite infettiva . Sono stati determinati i valori degli anti ...


I pazienti con anomalia di Ebstein della valvola tricuspide sono a rischio di tachiaritmia, insufficienza cardiaca congestizia e morte cardiaca improvvisa. Si è cercato di determinare il valore della ...


La galectina-3 è un biomarcatore emergente per la stratificazione del rischio nei pazienti con insufficienza cardiaca. È stato studiato il rilascio di galectina-3 e la sua associ ...


Gli anticorpi antifosfolipidi ( aPL ) possono attivare le piastrine e contribuire alla crescita vegetativa e all'embolizzazione nell'endocardite infettiva . Sono stati determinati i valori degli anti ...


Pochi studi hanno esaminato l'efficacia degli stent a eluizione di farmaco ( DES ) per ridurre il fallimento del trapianto aorto-coronarico di vena safena ( SVG ) rispetto agli stent di metallo nudo ( ...


Un riassunto sistematico degli studi osservazionali che hanno aggiornato le linee guida per il trapianto di cuore per la selezione di candidati e donatori non è stato finora disponibile. È stata eff ...


Più bambini con cardiopatia congenita sopravvivono fino all'età adulta, e la malattia cardiaca congenita è associata a fattori di rischio per la demenza. È stato confrontato il rischio di demenza neg ...


La valutazione del rischio per i pazienti con impianto transcatetere di valvola aortica ( TAVI ) rimane difficile, specialmente nei pazienti anziani e ad alto rischio. Sebbene diversi fattori di risc ...


L'emolisi intravascolare è stata identificata nei pazienti con valvole protesiche chirurgiche, ma pochi risultati sono stati riportati dopo l'impianto della valvola aortica transcatetere ( TAVI ). È ...


I tumori maligni sono una preoccupazione per i trapiantati cardiaci, ma le tendenze temporali dello sviluppo di neoplasie de novo sono sconosciute. Uno studio ha descritto le tendenze temporali dell ...


È stato valutato il trattamento ottimale per la restenosi in-stent ( ISR ) dello stent a rilascio di farmaco ( DES ) mediante lo studio prospettico, in aperto, randomizzato RESTORE, che ha confrontato ...


Lo scaffold vascolare bioriassorbibile Absorb ( BVS ) si riassorbe completamente entro 3 anni dopo l'impianto nell'arteria coronaria. La sicurezza e l'efficacia dello scaffold vascolare bioriassorbib ...


L'incidenza di anomalie di conduzione di nuova insorgenza che richiedono l'impianto di pacemaker permanente ( PPI ) dopo l'impianto transcatetere di valvola aortica ( TAVI ) con protesi di nuova gener ...